Blog - Omnia Salt
1815
paged,page-template,page-template-blog-masonry,page-template-blog-masonry-php,page,page-id-1815,paged-5,page-paged-5,ajax_fade,page_not_loaded,,select-theme-ver-3.7,wpb-js-composer js-comp-ver-5.0.1,vc_responsive
Una miscela per ottenere l’acqua di mare artificiale

Una miscela per ottenere l’acqua di mare artificiale

La natura regala da sempre all’umanità una serie di prodotti tali da poter persino creare in laboratorio delle pasticche di sale che lo praticamente identico a quello marino. Una miscela di queste sostanze presenti in natura può generare una formula scientificamente approvata per la creazione di acqua di mare artificiale. I componenti necessari sono 5 ovvero cloruro di sodio, solfato di magnesio, cloruro di magnesio, cloruro di calcio e cloruro di potassio.

READ MORE

Tipologie di sale

Tipi di sale, applicazioni e processi produttivi

Il sale viene raccolto con vari metodi e il più comune, è quello per evaporazione a seguito dell’esposizione ai raggi solari. Il sale per uso industriale come ad esempio quello specifico per il de-icing ovvero per rimuovere il ghiaccio dalle strade, marciapiedi e vialetti, è inoltre un misto tra sale di roccia e cloruro di calcio.READ MORE

sale omnia salt

Omnia Salt: Serietà e trasparenza

Il sale, in inverno è ideale ma soprattutto fondamentale per affrontare il clima rigido e rimuovere agevolmente il ghiaccio da strade di qualsiasi genere specie nei centri urbani. Sempre presente nel nostro paese, il ghiaccio se non trattato adeguatamente, comporta rischi per i pedoni e per gli utenti della strada. Il sale industriale in questo caso risolve il problema e nel contempo nel pieno rispetto ambientale, trattandosi di un prodotto naturale, che al massimo viene aggregato con altri ecocompatibili come ad esempio l’ossalato di calcio. 
READ MORE

La produzione del sale

La produzione del sale

Il sale, cioè il cloruro di sodio, è un minerale che si forma naturalmente nei nostri mari e nelle cavità sotterranee. Nello specifico si tratta di un composto chimico ionico identificabile con la formula NaCl. Ciò significa che per ogni grammo di sale, quasi il 40 per cento (39,337%) è sodio (Na) e più del 60 per cento (60,663%) è invece cloro (Cl). Il sale può dunque variare a seconda del suo livello di purezza.READ MORE

Fatti e informazioni sul sale

Il sale: fatti e informazioni

Tanto per adottare un tono scolastico, possiamo dire che il sale (NaCl) è un minerale naturale costituito da tanti cristalli a forma di cubo, e composto da due elementi: sodio e cloro. Il sale inoltre è traslucido, incolore, inodore ma ha un sapore ben distinto e caratteristico.READ MORE

La storia del sale

Il sale nel mondo: usi e storia

La capacità del sale di conservare il cibo era un fondamento delle prime civiltà, ed ancora oggi si rivela indispensabile per il corretto mantenimento di alimenti offrendo la possibilità di farlo viaggiare per lunghe distanze. Tuttavia, il sale nei tempi antichi era difficile da ottenere, e quindi se oggi lo chiamiamo “oro bianco” non è affatto un azzardo.READ MORE